Ultim'ora

ISERNIA – Via Occidentale, ritrovata testa marmorea dell’imperatore Augusto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

ISERNIA – Una testa marmorea dell’imperatore Augusto è stata ritrovata a Isernia. La scoperta archeologica è stata casuale, il reperto è venuto alla luce durante i lavori per il crollo di una parte delle mura di via Occidentale.

Lo rende noto la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio del Molise con un post pubblicato sulla pagina Facebook: “La migliore risposta alle polemiche strumentali di tutti quelli che hanno parlato senza aver letto (o ancor peggio che hanno letto senza capire) le prescrizioni per l’area delle mura crollate: sì, è proprio lui…l’imperatore Augusto, testa di statua in marmo rinvenuta oggi nel corso dello scavo. Perché dietro le mura di una città ovviamente ci sono la città e la sua storia, che non si possono perforare con una palificata di cemento”. La Soprintendenza ha pubblicato anche le foto sulla pagina Facebook. Il ritrovamento è ritenuto di grande valore poiché, se le indagini successive confermeranno, potrebbe aggiungere nuovo tassello alla storia di Isernia.

Guarda anche

Alife – Coronavirus, aumentano ancora i contagiati: autorità preoccupate

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife – Cresce ancora il numero dei contagiati da Covid19 nel territorio del comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.