Ultim'ora
foto di repertorio

Caserta – Staccò la testa alla statua di Padre Pio, denunciato 61enne

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta – I carabinieri della Compagnia di Caserta hanno denunciato un 61enne eritreo, senza fissa dimora, con l’accusa di aver danneggiato statue sacre installate in aree pubbliche nella frazione San Clemente del capoluogo. L’uomo è stato identificato grazie a delle immagini di video-sorveglianza, che lo hanno ripreso mentre decapitava la statua di Padre Pio, ma è ritenuto responsabile anche di altri danneggiamenti di statue sacre avvenuti sempre a San Clemente negli ultimi mesi; il più eclatante, che destò indignazione e preoccupazione tra i residenti della frazione di Caserta, avvenne il 28 dicembre scorso, quando la statua di Gesù installata nella villetta comunale fu vandalizzata con il taglio di un dito e altri danni.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MARZANO APPIO – Operatori ecologici chiedono assunzione a tempo pieno

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Gli operatori ecologici del Comune di Marzano Appio chiedono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.