Ultim'ora
foto di repertorio

Caserta / Castellarano – Sequestra picchia e rapina la moglie: denunciato 43enne casertano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta / Castellarano – Avrebbe sequestrato e picchiato la moglie alla quale avrebbe anche tolto l’auto e il bancomat. Tutto alla presenza dei figli minori. Per queste ragioni è stato denunciato un 43enne originario della provincia di Caserta, ma da tempo residente a Castellarano (Reggio Emilia). Il Tribunale di Reggio ha disposto per l’uomo l’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla vittima, una 43enne, prescrivendogli di non avvicinarsi ai luoghi da lei frequentati. I comportanti aggressivi andavano avanti da tre anni almeno, secondo quanto accertato dai carabinieri: percosse ripetute, ma anche la sottrazione della tessera bancomat e delle chiavi dell’auto per impedirle di allontanarsi e di effettuare acquisti. Secondo i primi riscontri investigativi la donna, più volte in passato, era stato costrette alle cure del pronto soccorso dopo le violenze del coniuge

Guarda anche

Roccamonfina – Videopoker: il barista gode quando il cliente perde, chiama i carabinieri quando vince

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina – Nei giorni scorsi è accaduto qualcosa di molto singolare nel piccolo centro nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.