Ultim'ora

Piedimonte Matese – Centro Vaccinale, modello efficace e funzionale al territorio

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Piedimonte Matese – Una media giornaliera di cinquecento vaccinazioni con picchi di cinquecentosettanta. Questo è il biglietto da visita del centro vaccinale anti Covid del distretto sanitario numero 15 costituito presso l’ospedale di Piedimonte Matese dall’inizio della fase vaccinale. Una vera e propria macchina perfetta quella messa a punto dal direttore del distretto sanitario Antonio Orsi che ha saputo individuare una cabina di regia davvero formidabile per la gestione di una delle fasi della storia medico/sanitaria più delicate di sempre: Guglielmo Ravone è il coordinatore capo del team covid e del team vaccini, Franco Di Rienzo il referente del centro vaccinale e il dott. Nicolino Di Iorio responsabile del centro vaccinale. Questo trio di professionisti capaci, motivati, ma allo stesso tempo umili e consapevoli, coordinano un gruppo di medici ed infermieri davvero instancabili e soprattutto capaci di gettare il cuore oltre ogni ostacolo in qualsiasi circostanza. Ciò che maggiormente stupisce oltre ogni altro aspetto è la gentilezza, la disponibilità e l’empatia positiva che questi operatori adottano con tutti coloro i quali vengono chiamati a sottoporsi alla vaccinazione. Sempre con il sorriso anche dopo diverse ore di lavoro, sempre una parola di conforto anche nei momenti più difficili, quando per chiunque altro risulterebbe complicato pronunciare anche una sola sillaba. I medici si adoperano con gentilezza a rassicurare ed a rasserenare tutti quei cittadini che al momento del vaccino si presentano con delle vere e proprie cartelle cliniche da valutare; poi quando c’è qualche aspetto da approfondire si adoperano in ogni modo per spiegare e fornire le giuste indicazioni pur di risolvere la situazione. Stesso piglio, stessa determinazione e forse un pizzico di motivazione in più quando il team vaccinazioni si reca nell’entroterra del nostro vastissimo ed arduo territorio per la somministrazione delle vaccinazioni a domicilio. Anche in questo caso si assiste a delle scene davvero meravigliose nell’osservare gli occhietti felici di queste persone anziane e spesso anche allettate che accolgono gli operatori come dei veri e propri angeli custodi. Uno dei pochi aspetti da migliorare ulteriormente è la gestione del flusso dei vaccinandi che spesso creano dei piccoli assembramenti all’esterno del centro vaccinale, ma comunque all’aperto. Anche questo aspetto è stato affrontato e risolto dal direttore Orsi che a breve, grazie all’ausilio di alcuni Nuclei di Protezione Civile di questo territorio (al momento hanno aderito Piedimonte Matese e Pietramelara) potrà contare anche su volontari di P.C. in divisa abilitati alla gestione dei flussi e all’ordine pubblico. Il centro vaccinale, in questo momento davvero grigio sotto ogni punto di vista, rappresenta una piccola parentesi a colori per tutto il nostro territorio. Un punto di riferimento per tutti i cittadini ed una risorsa importante per continuare a trasmettere fiducia, serenità, consapevolezza, ma soprattutto speranza in un futuro migliore e, grazie ai vaccini, soprattutto diverso, rispetto al presente incerto ed affannoso che stiamo vivendo. Congratulazioni al dott. Antonio Orsi ed a tutta la sua meravigliosa squadra ANTI-COVID.

 

 

Guarda anche

Alife / Pietravairano – Donna travolse e uccise un bimbo: morta due anni dopo, nello stesso giorno della tragedia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Pietravairano – Il fato ha voluto che morisse esattamente nello stesso giorno in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.