Ultim'ora
foto di repertorio

Roccamonfina / Sessa Aurunca – Carabinieri aggrediti con un coltello, autista 118 arrestato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Roccamonfina / Sessa Aurunca – Tutto è avvenuto la notte scorsa quando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sessa Aurunca sono arrivati in un’abitazione di Roccamonfina per effettuare un controllo su una persona sottoposta agli arresti domiciliari. In pochi minuti la situazione è degenerata. L’uomo,  un autista del 118, si è mostrato subito insofferente verso il controllo. Dopo una breve discussione Fabio Sciacca avrebbe impugnato un coltello iniziando a minacciare per poi aggredire i militari operanti.  Dopo una breve colluttazione l’uomo è stato bloccato e arrestato. I carabinieri feriti sono stati medicati al pronto soccorso dell’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca.  Questa mattina si celebrerà l’udienza di convalida del fermo a carico di Sciacca la cui difesa è affidata all’avvocato Luca Monaco.

Leggi anche:

Roccamonfina – Stalking ed estorsione, scarcerato autista 118: va ai domiciliari

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

IL CASO – Esami di stato, un esercito di privatisti, Gran parte all’Alberghiero. Tanti dubbi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Gli esami di stato si avvicinano, il diploma per circa mezzo milione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.