Ultim'ora

PIETRAMELARA – Poliambulatorio A.S.L., struttura strategica per la copertura vaccinale per i Comuni dell’area interna del Monte Maggiore

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pietramelara – Dopo la prima fase sperimentale conclusa con risultati eccellenti il Poliambulatorio ASL di Pietramelara ha assurto la sua funzione strategica intercomunale nella somministrazione dei vaccini per tutti i Comuni dell’area interna del Monte Maggiore. Il centro ASL di Pietramelara viene individuato dal distretto n. 15 dell’ASL come organismo funzionale alla somministrazione per i cittadini dei Comuni di Pietramelara, di Riardo e di Roccaromana, evitando che persone anziane, fragili e molto spesso con difficoltà di deambulazione siano costrette, con tutti i disagi anche per i familiari che li accompagnano, a faticose migrazioni e lunghe ed estenuanti attese presso il centro vaccinale centrale di Piedimonte, molto spesso in condizioni non certamente agevoli. L’iter è stato definito nelle giornate di mercoledì e giovedì scorso e in detta occasione sono state inoculate presso il poliambulatorio (in modalità drive-in) molte dosi di vaccino e circa quaranta ulteriori somministrazioni sono state portate al domicilio, nei Comuni di Pietramelara, Riardo e Roccaromana. La conquista di una rinnovata dignità di centro strategico del nostro centro polivalente ASL è il risultato di una valutazione congiunta tra gli operatori sanitari che ne hanno apprezzato la funzionalità strutturale e l’efficienza dei servizi accessori, tanto che con le stesse modalità la direzione ASL sta provando a programmare tale esperimento anche in altri Comune e contesti territoriali. Il servizio riguarderà pertanto anche le altre fasce d’età e altre categorie dell’intero territorio. Il modello di sanità territoriale, frutto della sinergia per obiettivi strategici, definiti di concerto dall’ASL e il Comune di Pietramelara, ha trovato una conferma di validità nei risultati conseguiti. L’ASL ha riconosciuto che il modello di cooperazione tra istituzioni con l’apporto professionale di assistenza e aiuto offerto dalla Protezione Civile può essere la vera chiave di volta per un approccio efficace nel contrasto alla pandemia. Ringraziamo tutti coloro che, in ogni sede, hanno collaborato e stanno collaborando con noi per la riuscita di questa delicata e impegnativa campagna vaccinale che, per quanto riguarda i nostri concittadini, e quelli di tutto il nostro territorio comprensoriale procede a pieno regime. Un ulteriore importantissimo passo in avanti oggi facciamo tutti insieme per mettere in sicurezza i nostri concittadini. Comunicheremo attraverso i social e dalla pagina istituzionale del comune ogni altra iniziativa promossa in sinergia con le autorità sanitarie presso il poliambulatorio ASL di Via S. Antonio Abate ed i cittadini interessati saranno comunque contattati telefonicamente dalle strutture preposte. Ringraziamo il direttore sanitario Antonio Orsi, l’Amministrazione Comunale di Riardo, l’Amministrazione Comunale di Roccaromana, il personale medico e paramedico dell’ASL, i volontari della protezione civile e tutti quanti hanno collaborato con generosità accumunati dalla stessa sensibilità e dallo stesso amore per la salute dei concittadini, in particolare per le persone anziane, per i fragili e per le fasce sociali più deboli.

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale

Guarda anche

Calvi Risorta – Si fingono carabinieri per rapinare anziano professore: malvivente arrestato, complice in fuga

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Calvi Risorta – Hanno rapinato una coppia di anziani coniugi. Lui, professore in pensione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.