Ultim'ora

Sparanise – Operazione anti terrorismo, parlano i testimoni del blitz: ho visto tutto dal balcone di casa mia (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sparanise – Ermanno Acciardi e Immacolata Grella hanno visto l’azione – imponente e fulminea – attuata dagli uomini dell’anti terrorismo lungo via Solimene, nel cuore di Sparanise, comune di 7mila abitanti situato nell’Agro Caleno. Ermanno ha seguito l’azione dal balcone della sua casa, mentre  Immacolata Grella era sulla porta della sua attività commerciale. (guarda il video)
L’arrestato era un insospettabile, da circa due mesi occupava quell’abitazione, nel centro storico di Sparanise, insieme alla compagna e un bambino. Uscivano poco e non parlavano quasi mai. Lui lavorava raramente, in campagna. La donna, invece, era costantemente occupata nelle faccende domestiche e nella cura del bimbo. Due persone tranquille e riservata. (guarda il video)
E’ stato catturato Endri ELEZI, 28enne cittadino albanese colpito da Mandato d’Arresto Europeo emesso dalle autorità francesi poiché ritenuto responsabile di aver fornito armi a Mohamed LAHOUAIEJ-BOUHLEL, autore dell’attentato terroristico commesso a Nizza il 14 luglio 2016. (guarda il video)

Leggi anche:

Sparanise – Terrorista arrestato nell’Agro Caleno, partecipò alla strage di Nizza

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pignataro Maggiore – Comunali, Magliocca e il suo “#Perchécambiare”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pignataro Maggiore (di Libera Penna) – “#Perchécambiare” è questo l’hashtag della maggioranza uscente, che si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.