Ultim'ora

Sparanise – Terrorista arrestato nell’Agro Caleno, partecipò alla strage di Nizza

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sparanise – Ormai è ufficiale. L’uomo arrestato a Sparanise è ritenuto un terrorista internazionale.  Partecipò alla strage di Nizza, il 14 luglio 2016. L’uomo, un albanese di 29 anni, bloccato dalla polizia a Sparanise. A Sparanise, paese di settemila anime in provincia di Caserta, si nascondeva uno dei presunti complici dell’autore della strage di Nizza, un cittadino albanese di 29 anni arrestato dagli investigatori della Digos e della polizia postale coordinati dalla Procura di Napoli.
“D’intesa con il Procuratore della Repubblica di Napoli si comunica che questa sera, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, le Digos delle Questure di Napoli e Caserta, attivate dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione e con la collaborazione del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni della Campania, hanno catturato Endri ELEZI, 28enne cittadino albanese colpito da Mandato d’Arresto Europeo emesso dalle autorità francesi poiché ritenuto responsabile di aver fornito armi a Mohamed LAHOUAIEJ-BOUHLEL, autore dell’attentato terroristico commesso a Nizza il 14 luglio 2016. L’uomo è stato localizzato a Sparanise (Caserta) sviluppando informazioni trasmesse dalla suddetta Direzione Centrale e dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale”.  Questo il breve comunicato con cui la Questura di Napolic onferma la nostra notizia.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

ROCCAMONFINA – Cambio di guardia in parrocchia, don Raffaele subentra a don Giadio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto ROCCAMONFINA (di Nicolina Moretta) – Cambio di guardia nella parrocchia di Roccamonfina, a don Giadio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.