Ultim'ora
palazzo ducale Sanchez de Luna

Sant’Arpino – Palazzo Ducale Sanchez de Luna, al via la mostra “Contemporaneamente – Maestri in Pinacoteca”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sant’Arpino – Venerdì 23 aprile, alle ore 18.00, presso la pinacoteca del palazzo Ducale Sanchez de Luna di Sant’Arpino (CE), verrà inaugurata la mostra d’arte contemporanea denominata “Contemporaneamente –  Maestri in Pinacoteca”, in cui saranno esposte alcune opere dei maggiori e storicizzati artisti del panorama Italiano.

L’allestimento è curato da Gianpaolo Coronas in collaborazione con Dante De Nisi, titolare della prestigiosa galleria romana Deniarte e la Pro loco di Sant’Arpino.

“Ho voluto fortemente” ha dichiarato Gianpaolo Coronas direttore artistico del Palazzo Sanchez de Luna “inaugurare la mia prima mostra con i grandi dell’arte contemporanea, attraverso le opere di alcuni degli artisti più rappresentativi del Novecento, una mostra che dia lustro e risalto a tutto il territorio di Sant’Arpino, a quello Casertano e oltre.

Carla Accardi, Piero Dorazio, Giosetta Fioroni, Tano Festa, Lucio Fontana, Nunzio Di Stefano, Renato Mambor, Achille Pace, Achille Perilli, Pino Pascali, Michelangelo Pistoletto, Mimmo Rotella, Mario Schifano, ecco alcuni nomi che andranno in mostra venerdì 23 aprile.

Ogni cosa ha un suo tempo e questo forse è quello giusto. Nonostante le norme relative ai “distanziamenti sociali” e, soprattutto, l’arresto che ha subito il mondo dell’arte e della cultura in generale, forte è stata la volontà di ripartire, a dare un segno tangibile della potenza dell’arte e della sua vocazione immaginifica. L’organizzazione della mostra è stata possibile grazie alle concessioni dell’amministrazione comunale, al sostegno della Pro loco e del Critico d’Arte Luigi Fusco. Si seguiranno tutte le disposizioni Governative relative al Covid-19. La mostra sarà visitabile fino al 3 Maggio 2021. Catalogo in sede.

Guarda anche

Alife / Pietravairano – Donna travolse e uccise un bimbo: morta due anni dopo, nello stesso giorno della tragedia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Pietravairano – Il fato ha voluto che morisse esattamente nello stesso giorno in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.