Ultim'ora

Pietramelara – Poliambulatorio A.S.L., struttura strategica per la somministrazione dei  vaccini anti Covid

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pietramelara – Una grande emozione ed un enorme successo, quello registrato oggi nel corso della prima giornata di somministrazione del vaccino al Poliambulatorio ASL di via S. Antonio Abate.

Il nostro comune ha aderito concretamente al programma di campagna vaccinale per la somministrazione dei vaccini e questa mattina, conclusa la prima parte dedicata all’inoculazione in modalità drive in presso il poliambulatorio, le operazioni di somministrazione sono continuate presso il domicilio delle persone fragili non deambulanti. Questo primo giorno traccia un bilancio decisamente positivo, sia riguardo ai numeri sia sul piano logistico, segnando una prova della validità del modello prescelto di cooperazione tra istituzioni: A.S.L., Ente Comune e Protezione Civile. La nostra struttura A.S.L. di via S. Abate ha dimostrato di reggere anche lo straordinario compito per essere luogo adeguato di accesso ai vaccini, confermando nei fatti la sua strategica funzione anche sul fronte della pandemia.

Ringraziamo tutti coloro che, in ogni sede, stanno collaborando con noi per la riuscita di questa delicata e impegnativa campagna vaccinale che, riguardo i nostri concittadini procede a pieno regime, con numeri da vero record per il nostro Comune.

Per il completamento della vaccinazione e per agevolare la rapidità di somministrazione dei vaccini, dai prossimi giorni le persone appartenenti alle categorie fragili non ancora vaccinate potranno segnalare il loro nominativo al Comune per consentirci di concludere questa prima fase.

Un nuovo importante passo in avanti è stato fatto per mettere in sicurezza i nostri concittadini.

Ringraziamo il direttore sanitario Antonio Orsi, il personale medico e paramedico dell’A.S.L., i volontari della protezione civile e tutti quanti hanno collaborato con enorme professionalità, in stretta sinergia, accumunati dalla stessa sensibilità e dallo stesso amore per la salute pubblica ed in particolare per le persone anziane, per i fragili e per le fasce sociali più deboli.

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Abusò della nipotina di nove anni, in carcere dopo 15 anni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Lei era una bimba, aveva nove anni, e venne in vacanza, con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.