Ultim'ora

CASERTA / TEANO – Finanziere travolto e ucciso sull’Appia, manca il giudice: processo rinviato di un anno

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caserta / Teano – Il giudice non c’è, salta l’udienza e il processo viene rinviato di oltre un anno. Così la prossimo udienza è stata fissata per il mese di giugno 2022. Tutto si innesta nel processo nato dalla drammatica morte di un giovane finanziere di Teano, sotto processo si trova un avvocato di Caserta; CRISTOFARO Mario Antimo, imputato del reato di omicidio colposo per aver provocato la morte del Maresciallo della Guardia Finanza Terenzio RUSSO a seguito di un sinistro stradale verificatosi in Carinola nel settembre del 2017.  La famiglia della vittima si è costituita parte civile. Secondo l’ipotesi accusatoria, l’imputato nel percorrere la statale Appia alla guida di una BMW GT520 con direzione Sessa – Teano effettuava una incauta manovra di sorpasso in prossimità di un dosso, invadendo l’opposta corsia e venendo, così, in collisione con la Seat Leon condotta dal giovane sottufficiale della guardia di finanza, originario di San Marco di Teano. Il fatto scosse non poco la comunità sidicina, anche per il dettaglio che la giovane vittima lasciava, oltre alla moglie Carmen, la piccola figlia di soli pochi mesi di età. I difensori dell’avvocato casertano, sono i legali Giuseppe Stellato ed Ernesto De Angelis.  Il collegio difensivo che assisterà la giovane vedova e la figlia minore che si sono costituiti parte civile parti civili, invece, è composto dagli Avvocati Giusi Caparco, Fabrizio e Giovanna Zarone

Guarda anche

Letino / Caserta – Coronavirus: tre nuove vittime, una nel cuore del Matese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Letino / Caserta – L’epidemia torna a destare paura e preoccupazione. Ci sono state, nelle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.