Ultim'ora
foto di repertorio

Roccamonfina – Coronavirus e scuola, due bambini contagiati. Il sindaco ai genitori: fidatevi delle istituzioni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Roccamonfina – “Due alunni sono risultati positivi al coronavirus. I bambini stanno bene e sono asintomatici. Siamo in contatto con il dirigente scolastico e Tasi. Come da protocollo, abbiamo provveduto alla messa in quarantena della classe 3A della scuola primaria e della classe 1B della scuola secondaria a Roccamonfina. Nonostante la giornata festiva, abbiamo provveduto a sanificare i locali delle strutture didattiche. Le scuole, perfettamente sanificate, domani saranno regolarmente aperte per svolgere normalmente le proprie attività. È stato eseguito alla lettera il protocollo nazionale diramato dal Ministero della Pubblica Istruzione. Scelta condivisa con il dirigente scolastico e con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl. Il Sindaco Carlo Montefusco non aprirebbe mai una struttura non idonea e insicura per i nostri bambini. MAI. Capiamo la paura dei genitori, ma si devono fidare del lavoro delle Istituzioni. Un ringraziamento alla Fondazione N. Amore e alla Consigliera delegata, Daniela Ursillo, che ha seguito, passo dopo passo, la corretta procedura del protocollo di sicurezza”. Questa la nota diffusa dall’amministrazione comunale di Roccamonfina, guidata dal sindaco Carlo Monteusco, ha informato i genitori, alcuni dei quali premevano per una chiusura delle strutture scolastiche.

Guarda anche

Alife / Pietravairano – Donna travolse e uccise un bimbo: morta due anni dopo, nello stesso giorno della tragedia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Pietravairano – Il fato ha voluto che morisse esattamente nello stesso giorno in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.