Ultim'ora

Vairano Patenora – Stalking,  violenza, danneggiamento, porto d’arma impropria, omissione di soccorso: processo immediato per 27enne vairanese

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Vairano Patenora – Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di S. Maria Capua Vetere, Alessandra Grammatica, accogliendo la richiesta formulata dal Pubblico Ministero, Gionata Fiore, ha disposto la citazione a giudizio immediato – davanti il Collegio C della Seconda Sezione Civile del Tribunale di Santa  Maria Capua Vetere – per Florin Stroe. L’appuntamento è fissato per il prossimo mese di maggio 2021 per rispondere dei reati di maltrattamenti, atti persecutori (cd. STALKING), e vari altri reati, tra cui violenza privata, danneggiamento, porto d’arma impropria ed omissione di soccorso posti in essere nei confronti di una ragazza ventiseienne di Vairano Patenora e del più giovane fratello.
Il ventisettenne di origini rumene, ma abitante da anni in Vairano Scalo veniva tratto in arresto lo scorso febbraio a seguito di provvedimento dell’Autorità Giudiziaria prontamente emesso secondo le procedure del cd. codice rosso, dopo che, dopo essersi posto all’inseguimento dei due giovani mentre gli stessi si stavano recando al lavoro presso una nota struttura recettiva della zona, li aveva speronati con la propria autovettura causandone la fuoriuscita di strada, dileguandosi dopo l’investimento senza preoccuparsi delle conseguenze, La persona offesa che viaggiava al lato del conducente, prima di uscire fuori strada, riusciva a riprendere con il proprio smart phone parte dell’inseguimento che metteva poi a disposizione dei Carabinieri della Stazione di Vairano Scalo che, guidati dal Maresciallo Massimo PALAZZO; repentinamente ponevano in essere tutte le attività d’indagine assicurando con sollecitudine STROE alla Giustizia. Florin è tutt’ora detenuto in carcere dopo che il riesame, rigettando il riesame proposto, ha confermato la bontà dell’impianto accusatorio.  Ora il giovane ha quindici giorni per valutare l’opportunità di scegliere il rito abbreviato che, evitando il dibattimento, gli farebbe conseguire lo sconto di un terzo della pena che gli verrà irrogata nel caso di condanna. Florin STROE è difeso dagli avvocati Angelo RAUCCI e Vincenzo CORTELLESSA, mentre le parti offese si costituiranno parte civile con l’avvocato Fabrizio ZARONE.

Leggi anche:

Vairano Patenora – Amore malato, Florin resta in carcere: lo ha deciso il Riesame

Vairano Patenora – Amore malato, meccanico si difende: sono innocente. Ma il giudice lo lascia in carcere

Mignano Montelungo / Vairano Patenora – Amore malato, arrestato meccanico: non accettava la separazione dalla sua ex

Guarda anche

Alife / Pietravairano – Donna travolse e uccise un bimbo: morta due anni dopo, nello stesso giorno della tragedia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Pietravairano – Il fato ha voluto che morisse esattamente nello stesso giorno in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.