Ultim'ora
Foto di repertorio

Casaluce – Cade nella cisterna, giovane donna miracolata

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

CASALUCE – Precipita per circa 10 metri, lo schianto viene attutito dall’acqua. La stessa acqua non è abbastanza alta permettendo così alla vittima di non affogare. E’ stata miracolata dalla stessa acqua che avrebbe potuto ucciderla. Protagonista, suo malgrado, una giovane donna, di 20 anni, precipitata nella cisterna dismessa della sua abitazione. La grata in ferro posta all’apertura della cisterna ha ceduto facendo precipitare la giovane per circa 10 metri. I familiari, in attesa dei soccorsi, hanno calato una corda per aiutare la ragazza a stare a galla. I soccorritori si sono calati nel pozzo riuscendo a recuperare la giovane rimasta lievemente ferita. E’ stata trasferita in ospedale, quello di Caserta, per i necessari accertamenti.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MARZANO APPIO – Operatori ecologici chiedono assunzione a tempo pieno

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MARZANO APPIO (di Nicolina Moretta) – Gli operatori ecologici del Comune di Marzano Appio chiedono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.