Ultim'ora
foto di repertorio

Agnone – Coronavirus, partita di calcetto clandestina: multe per 4 mila euro.

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Agnone – Dieci ragazzi sorpresi mentre giocavano a calcetto, in violazione delle norme emanate per contrastare la diffusione del contagio Covid19. Nel corso del fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Agnone hanno assicurato una costante vigilanza, su tutto il territorio altomolisano, sul rispetto delle misure di contenimento del contagio. Oltre ad effettuare un accurato screening su spostamenti, assembramenti ed uso dei d.p.i, gli uomini dell’Arma hanno sorpreso 10 ragazzi intenti a disputare una partita di calcetto in un campetto comunale. L’intervento dei Carabinieri ha dato il triplice fischio che ha concluso il match e permesso di identificare i ragazzi, tutti provenienti da altri comuni. Ai giovani è stata contestata una sanzione amministrativa per la violazione delle norme anti-covid per un totale di 4 mila euro.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capua – Maltrattamenti in famiglia, 2 arresti in 3 giorni: il brutto record di Tarallo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Capua –  Nuove accuse a carico di Nicola Tarallo, per fatti avvenuti alcuni mesi fa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.