Ultim'ora
Foto di repertorio

Sparanise – Spaccio di droga, undici giovani indagati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sparanise – Sono 11 le persone di Sparanise, quasi tutti giovani, indagate per spaccio di droga, all’interno dell’inchiesta condotta dai carabinieri di Sparanise e Francolise, coordinati dai militari della Compagnia Carabinieri di Capua, guidata dal colonnello Minutoli. Nella rete dei carabinieri sono finiti: IOSSA VALERIO 30 anni, Mele Giovanni 38 anni, Russo Francesco 40 anni, Erzagoni Alberto 33 anni, Piccirillo Maria Grazia Anna 29 anni, Russo Carmen 34 anni, Bonacci Luana 42 anni, Contestabile Bruno 25 anni, Bucciaglia Michele 51 anni, De Rosa Antonio 31 anni. Questi sono tutti indagati a piede libero perché coinvolti nella piazza di spaccio gestita  gestita dai germani IOSSA Valerio e Alessandro, ove si concentrava, sia in orario diurno che serale, un cospicuo numero di assuntori di sostanze stupefacenti del tipo marijuana e hashish, acquirenti al dettaglio provenienti principalmente dal comune di Sparanise e da altri comuni della provincia di Caserta.  Le indagini hanno inoltre consentito di risalire al “grossista”, fornitore dello stupefacente, il napoletano PAGLIUCA Salvatore, che provvedeva all’approvvigionamento di significativi quantitativi di hashish e marijuana, che deteneva in un popoloso quartiere del capoluogo partenopeo.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Piedimonte Matese – “Progetto Sportivo Matese”, Rega e Civitillo vogliono diventare più grandi di Roma e Napoli. Intanto “rubano” i video a Bucci

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Piedimonte Matese – Il rispetto delle professionalità e delle competenze altrui appaiono una cosa di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.