Ultim'ora
foto di repertorio

Piedimonte Matese – Operaio picchiato e abbandonato in un casolare, il silenzio della vittima

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – Sono stati i familiari a lanciare l’allarme preoccupati per il mancato rientro di Sandrino. Dopo una lunga attesa hanno avvisato le forze dell’ordine; carabinieri e polizia municipale si sono recati presso l’azienda dove l’uomo – di circa 50 anni –  è occupato come guardiano. Di lui però nessuna traccia. Così le ricerche, nell’immediatezza dei fatti, si sono concentrate nella zona intorno alla struttura. Poco dopo Sandrino è stato trovato in un casolare, nella prima periferia del capoluogo piedimontese, in stato confusionale con il volto insanguinato. Successivamente è stato trasferito presso il pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese per le necessarie cure. Secondo i primi riscontri avrebbe riportato la frattura di alcune ossa facciali e di qualche costola. Appare evidente un’aggressione a carico dell’uomo. Per il momento non avrebbe fornito né spiegazioni dell’accaduto, né i nomi dei probabili aggressori. E’ semplicemente confuso, oppure preferisce tacere, magari perché minacciato?

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Mancanza di assistenza medica, multa per l’Aurora Alto Casertano. Montaquila: faremo ricorso

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Il giudice sportivo della Lega Nazionale Dilettanti ha inflitto una sanzione di 200euro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.