Ultim'ora
foto di repertorio

Alife – Coronavirus e follie, festa clandestina in un ristorante: irrompono i carabinieri. Volano offese e insulti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alife – Non contenti di aver violato le norme anti coronavirus si sarebbero scagliati, con offese e insulti, anche contro i carabinieri arrivati per interrompere la festa. Per molti il coronavirus non esiste e tutte le norme anti contagio, le restrizioni messe in atto, sono inutili. Potrebbe essere emblematico quanto accaduto domenica scorsa in una struttura ricettiva ubicata nel territorio del comune di Alife. All’interno, in violazione di tutte le imposizioni emanate per contrastare la diffusione del contagio da Covid19 c’erano tante persone – alcuni testimoni parlano di circa 100 presenti – per festeggiare, sembra, un compleanno ed anche un battesimo. Sono arrivati i carabinieri della locale stazione che hanno sanzionato molti dei presenti e chiesto la chiusura dell’attività di ristorazione, così come prevista dalla norma. Attimi di concitazione si sono avuti dopo che il figlio del proprietario ha cominciato ad inveire contro l’arma dei carabinieri. Chiedeva, secondo alcuni testimoni, di essere lasciato in pace perché lui doveva lavorare.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

SFIDA PER LE COMUNALI – Sessa Aurunca: intervista ad Antonio Fusco (la diretta alle ore 16:00)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sessa Aurunca – Intervista al candidato sindaco Antonio Fusco. Questo pomeriggio – 17 settembre 2021 …

2 commenti

  1. E non era la prima volta; senza alcun rispetto per altri ristoratori ligi alle regole,
    Compleanno all’arma dei carabinieri che , nonostante le offese del titolare non hanno sporto denuncia

  2. Per queste menti bacate ci troviamo di nuovo in zona rossa .
    Spero siano stati multati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.