Ultim'ora

Cellole – Avvistati delfini, la natura si riprende i suoi spazi, Ponticelli: “dipende dalle acque del mare pulite”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Cellole – Avvistati delfini lungo il litorale della località balneare di Baia Domizia. Uno spettacolo che ha lasciato tutti senza fiato. Un segnale più che positivi e lo conferma l’assessore al turismo Giuseppe Ponticelli che ha commentato la cosa dicendo: “… le acque sono limpide e ci avviamo verso la bandiera blu, i delfini sono mammiferi intelligenti e prediligono acque non inquinate…” ed è questo il traguardo raggiunto, lungo tutta la costiera crescono gli avvistamenti, non ultimo un bellissimo esemplare di tartaruga gigante, arrivata a riva per deporre le sue uova. L’impegno della popolazione, delle amministrazioni, degli enti regionali preposti e di tutti gli organo di controllo, stanno restituendo dignità ad una terra apprezzata già nell’antica Roma, poi riscoperta negli anni 70 e che ora, con tanti sforzi imprenditoriali e politici sta rinascendo per tornare al suo antico splendore. Ora resta la promozione del territorio a livello nazionale e internazionale, ed il bello deve ancora venire visti gli ingenti investimenti ancora da effettuare con le opere di Bandiera Blu e il Master Plan. “Con l’aiuto di tutti restituiremo ai nostri figli un territorio migliore di quello che abbiamo ereditato e nella storia non è una cosa comune”, conclude Ponticelli

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Lotta al randagismo, registrazione gratuita all’anagrafe canina regionale

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pietramelara – Nella giornata di sabato 25 settembre nello spazio antistante il poliambulatorio di via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.