Ultim'ora

Piedimonte Matese – Comune: nuova “incursione” della Procura, cercano “carte” del cimitero

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – I carabinieri del nucleo investigativo di Caserta, questa mattina, sono nuovamente nel palazzo del potere del capoluogo matesino. Secondo le prime informazioni assunte sul posto i militari dell’arma – su delega della Procura della Repubblica – sarebbero tornati in municipio per ottenere alcuni importanti documenti che non vennero individuati in un precedente blitz. Documento riguardanti la gestione del cimitero comunale. Si tratterebbe di ordinanze sindacali mai pubblicate all’Albo Pretorio del municipio; di relazioni e consulenze legale pagate dall’ente ma mai considerate, e neppure pubblicate. Insomma, di quella trasparenza tanto invocata, di quella casa di vetro più volte ostentata dall’amministrazione guidata dall’ex sindaco Luigi Di Lorenzo, non sembrano esserci tracce. Se a questo oi si aggiunge che alcuni assessori dell’epoca erano soliti portarsi intera pratiche a casa, faldoni “personalizzati”  che, in alcuni, ora sembrano essere svaniti nel nulla. La speranza dell’intera comunità piedimontese è che la Procura possa fare piena luce sull’intera vicenda.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Calcio, Claudio De Luca il nuovo mister della FC Matese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Sarà l’ex allenatore del Bitonto Calcio il nuovo mister della Fc Matese. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.