Ultim'ora
Procura di Santa Maria Capua Vetere

Piedimonte Matese – Municipio, nuovo blitz della procura: coinvolti consiglieri e professionisti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese – Questa  mattina la Procura della repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha ordinato un blitz negli uffici della casa del popolo del capoluogo matesino. L’azione è stata necessaria per acquisire documentazione relativa ad alcuni appalti ed affidamenti come ad esempio, la delicata questione relativa alla gestione cimiteriale. Sotto la lente degli investigatori anche l’adesione ad alcuni progetti sovracomunali per il  probabile doppio ruolo di qualche consigliere comunale. Questo potrebbe essere un nuovo ramo dell’inchiesta già in corso e che ha portato finora all’iscrizione nel registro degli indagati di 12 persone tra ex amministratori comunali (gestione di Lorenzo), professionisti e importanti imprenditori della zona.

Guarda anche

Caserta – La camorra alla conquista della Riviera Romagnola, sei arresti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini, con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.