Ultim'ora

eToro: perché è così famoso? Scopriamolo con EdilBroker.it

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Tutti almeno una volta nella vita abbiamo sognato di diventare grandi investitori.

Che siate dei ragazzi che hanno partecipato alle rocambolesche avventure finanziarie di Gamestonks o degli investitori di vecchia data che ancora ricordano scommisero su Tiscali piuttosto che su Microsoft tanti anni orsono, sicuramente siete alla ricerca di un servizio di brokeraggio online.

Ed è qui che entrano in campo broker come eToro.

Oggi si sente molto parlare di questo famosissimo broker online, ma sarà davvero tutto oro quello che luccica?

Per informazioni ancora più approfondite, vi rimandiamo alla recensione degli esperti di trading online di EdilBroker.it dedicata ad eToro che troverete cliccando sul link.

eToro è un broker regolamentato

Il broker eToro è un servizio nato sul finire degli anni 2000 in Israele, ed ha sempre avuto come suo focus quella fetta di trader retail spesso ignorata dalla grande finanza (tant’è che la sua prima incarnazione si chiama “RetailFX”).

Nonostante le tante dicerie che girano intorno al trading online e a questo broker, eToro è uno dei nomi più rinomati del suo settore e rientra tra i cosiddetti broker autorizzati. Ciò significa che ha all’attivo diverse licenze per poter svolgere il proprio lavoro, tutte erogate da enti finanziari regolatori che ne fanno da garante. Tra questi ritroviamo:

  • Licenza erogata dalla CONSOB: garantisce il servizio in Italia.
  • Licenza erogata dalla CySEC: garantisce il servizio nell’Unione Europea.
  • Licenza erogata dalla ASIC: garantisce il servizio in Australia.
  • Licenza erogata dalla FCA: garantisce il servizio nel Regno Unito.
  • Licenza erogata dalla FinCEN: garantisce il servizio in diversi stati federali degli Stati Uniti.

Grazie a queste licenze eToro è in grado di garantire quindi in tutti i suddetti territori, oltre a tanti altri territori internazionali che riconoscono le suddette licenze e ritengono quindi eToro un broker autorizzato. Ricordiamo a tutti i nostri lettori che l’affidarsi a broker non autorizzati è un grosso rischio, poiché non essendo regolamentati questi potrebbero “scappare” coi vostri soldi o mettervi nei guai con la legge.

Fatta questa premessa, sappiate che eToro vi darà la possibilità di investire in moltissimi asset finanziari sparsi in diversi market finanziari, come ad esempio:

  • Stock azionari
  • Coppie valutarie FX
  • Criptovalute
  • ETF
  • Materie prime

Ma i motivi della fama di eToro non si limitano a questo, e vanno ben oltre alla diversificazione della sua offerta e alla sua regolamentazione.

Le features di eToro

Ad oggi, tra i motivi che hanno reso così famoso eToro in giro per il mondo spiccano sicuramente le sue interessantissime features relative agli investimenti finanziari e al concetto social che il broker ha inserito sulla sua piattaforma.

Se infatti in passato si era sotto un certo punto di vista “soli” durante i propri investimenti, ora grazie ad eToro ci troviamo di fronte a un nuovo tipo di piattaforma per fare trading, dove ogni asset viene trattato alla stregua di un post di Facebook, o di un tweet su Twitter.

Sotto a ogni possibilità di investimento infatti avremo tutta una serie di commenti o idee condivise da altri trader che condivideranno con tutta la comunità i propri pensieri su questa o quell’altra chance di guadagno o, al contrario, ci avvertiranno riguardo i pericoli relativi a quel dato asset. Tutto ciò è stato soprannominato da eToro come Social Trading.

Sulla falsariga di questo concetto è stata creata anche l’altra funzione famosissima legata ad eToro e cioè il Copy Trading. Questa opzione ci permetterà di copiare infatti il portafoglio azionario di un altro trader, in modo che ogni operazione aperta in quel trading portfolio sarà ugualmente aperto nel nostro. E ciò avverrà in automatico anche per tutti i futuri investimenti eseguiti dal trader “copiato”.

Guarda anche

Caserta – Progetto Buone pratiche, la Camera di Commercio “conquista” la certificazione

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Caserta – Il progetto della Camera di Commercio di Caserta dal titolo “Incentivazione dei flussi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.