Ultim'ora

Sessa Aurunca – Vaccinazioni Covid19, operatori aggrediti e offesi. I disagi non giustificano violenza e maleducazione

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca – La mancanza di comunicazione fra due piattaforme abilitate alle prenotazioni per le vaccinazioni Covid19, ha generato il caos registrato ieri davanti alla sede – individuata per la somministrazione dei vaccini –  dell’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca. Gli utenti hanno patito pesanti disagi. Problemi anche per gli operatori sanitari che hanno dovuto lavorare in un clima di tensione e sono stati, in alcuni casi, bersaglio di insulti e aggressioni verbali. Questo è grave perché non hanno alcuna responsabilità nelle prenotazioni. Insomma i disagi non possono in alcun modo giustificare violenza e cattiva educazione. Ricordiamo che ieri è successo l’impossibile all’ingresso dell’ospedale di Sessa Aurunca. Centinaia di persone sono state convocate nella struttura sanitaria del San Rocco per essere sottoposti al vaccino anti Covid19. Gli uffici preposti avrebbero prenotato le vaccinazioni alle otto e alle 10, dividendo solo in 2 turni i molti anziani. Ma non basta, le operazioni di vaccinazione sono iniziate tardi, così si è creata una ressa.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Carinola – Ladri in azione in una frazione del comune, svaligiato il tabacchi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Carinola (di Giovanna Cestrone) – Ladri in azione stanotte in un tabacchino di una frazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.