Ultim'ora

San Prisco – Mega discarica abusiva sulle condutture dell’acqua: bonifica super veloce in appena 8 giorni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

San Prisco – Sequestrata e bonificata in appena 8 giorni. E’ quanto accaduto ad un’area di circa 2500 metri quadrati a San Prisco che il gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere aveva sequestrato: la stessa era ubicata nei pressi dello stadio comunale e del mercato, appena fuori dal centro abitato.
Nel tempo si erano accumulati ingenti quantitativi di rifiuti speciali e pericolosi (lastre di amianto frantumate, guaine bituminose, pneumatici, barattoli di vernice, elettrodomestici e materiali di risulta provenienti da attività di costruzione e demolizione, ecc.) illecitamente sversati ad opera di ignoti.
A seguito del sequestro, è stata avviata presso gli Enti preposti la procedura amministrativa finalizzata ottenere dalla proprietà del suolo la bonifica dell’intera area, tenuto conto che i materiali ivi depositati, con il passare del tempo e l’esposizione agli agenti atmosferici, avrebbero potuto provocare gravi danni all’ecosistema circostante, con conseguente pericolo di inquinamento irreversibile del suolo e delle falde acquifere.

 

Guarda anche

Roccamonfina – Comune, approvato il bilancio di previsione. Montefusco: faremo nuove assunzioni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Roccamonfina – “Questa notte, alle ore 24:10, abbiamo approvato il Bilancio di Previsione. Per la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.