Ultim'ora

Teano – Coronavirus, tamponi rapidi: il presidio militare respinge i cittadini. “Goloso” affare per i laboratori privati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Il presidio militare ubicato in località Sant’Antonio, nel territorio del comune di Teano, somministra tampone faringeo (classico) e tampone rapido. Per quelli tradizionali serve la prescrizione medica e quindi la convocazione dell’Autorità Sanitaria.  Cosa diversa per quelli rapidi, invece. Dovrebbero essere erogati a chi ne fa richiesta, semplicemente presentandosi in loco. Almeno all’inizio funzionava così. Poi qualcosa si è “inceppato” tanto che, ora, i medici militari eseguono tamponi rapidi solo al personale scolastico del territorio. Questa la precisa indicazione da parte dell’Asl di Caserta. Una situazione che sta creando forte malcontento in tanti cittadini di Teano che dopo aver ricevuto, all’ingresso del presidio militare della Collina Sant’Antonio, il rifiuto sono costretti a recarsi in un laboratorio privato.  Un affare per i laboratori privati che al costo di circa 60 euro eseguono il tampone rapido.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Alife / Piedimonte Matese – Schianto in moto, 30enne in ospedale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Alife / Piedimonte Matese – Un giovane, di circa 30 anni, è stato vittima di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.