Ultim'ora

Pignataro Maggiore – Furti, in giro senza patente e senza assicurazione: bloccati dalla Municipale

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pignataro Maggiore – Sono partiti da Casal di Principe ed hanno raggiunto l’Agro Caleno, hanno girato più volte per il centro del paese. Sono stati notati da una pattuglia della Polizia Municipale Pignatarese che ha imposto loro di fermarsi. Quando sono stati bloccati dai caschi bianchi non hanno opposto alcuna resistenza. Sono scesi dalla vettura e hanno ammesso, candidamente, che non avevano patente, né assicurazione. Inoltre la loro vettura, una Smart, era già stata posta sotto sequestro, questa mattina stessa, dai carabinieri della stazione di Casal di Principe. Un sequestro avvenuto per le stesse ragioni: mancanza di assicurazione e di patente. Dopo il sequestro, come spesso accade in casi del genere, il veicolo è stato affidato in custodia allo stesso proprietario. Questa serta i due amici – di cui uno con diversi precedenti penali – hanno deciso di mettersi in viaggio e raggiungere Pignataro Maggiore. Il comandante della polizia municipale, il capitano Alberto Parente, e gli assistenti Daniele De Lucia e Mattia Papa, hanno agito durante un servizio di controllo del territorio diretto alla repressione del fenomeno dei furti che da alcuni giorni è ritornato a turbare la serenità della comunità.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietravairano – Scontro con l’auto: milza spappolata, i medici rimuovono l’organo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietravairano – E’ stato necessario un intervento chirurgico per asportare la milza. L’organo aveva subito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.