Ultim'ora

Letino – Limitazione al transito di mezzi pesanti sulla provinciale, Oliviero chiede l’introduzione di scuolabus di ridotte dimensioni

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Letino – Strada Provinciale Fontegreca – Gallo – Letino limitata al traffico dei mezzi pesanti, Oliviero scrive al direttore generale alla Mobilita della regione Campania per introdurre mezzi di trasporto di ridotte dimensioni ed evitare disagi soprattutto agli studenti.

Il Presidente del consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero, con una missiva indirizzata alla Direzione Generale della mobilità della Regione Campania, chiede di intervenire, affinché si possano limitare i disagi causati dalle limitazioni introdotte a causa di lavori di messa in sicurezza del ponte ubicato al km 9+190 della strada provinciale n° 89 Fontegreca-Gallo–Letino. Su tale tratto stradale, infatti, sono state introdotte le limitazioni al transito degli autobus e ai veicoli a pieno carico superiori a 3,5 tonnellate, oltre alla limitazione di velocità di 30 km/h.

“La limitazione al transito veicolare sulla strada provinciale comporta, per i cittadini di Letino, una serie di problematiche al trasporto pubblico locale, ciò impone, con le dovute sollecitazioni  agli improcrastinabili lavori di messa in sicurezza del ponte di accesso al territorio, di predisporre ogni più utile iniziativa per limitare lo stato di isolamento e di disagio avvertito forte dalla comunità – scrive il presidente dell’Assise Regionale – Attualmente, con la riapertura delle scuole, le famiglie ed alunni sono costretti a raggiungere, più volte al giorno, le aree di sosta degli autobus, poste a circa 5 km dal centro abitato, da cui deriva la necessità impellente di compulsare la società concessionaria del servizio di trasporto pubblico locale affinché utilizzi mezzi di dimensioni inferiori e comunque conformi alle prescrizioni di attraversamento del ponte”.

Oliviero conclude la missiva di sollecito, evidenziando che: “la vivibilità dei territori e la sicurezza degli abitanti devono in ogni istante spingere l’istituzione regionale al monitoraggio dei bisogni e all’adeguamento degli sforzi verso le comunità rappresentate”.

Guarda anche

PRATELLA – Il comune fitta locali alla Cooperativa Insieme, per un centro immigrati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pratella – Un nuovo centro per l’0accoglienza di immigrati nascerà a breve nel comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.