Ultim'ora

Alvignano – Inquinamento e degrado, un torrente al “bagnoschiuma”. L’inquinamento di Rio Tella non si ferma (il video)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alvignano – Il caso del Rio Tella è emblematico per comprendere il degrado di un territorio e soprattutto l’apatia delle istituzioni locali assenti. Una assenza che si evidenzia in ogni livello istituzionale. Quel torrente è una cloaca maleodorante in estate, quando cioè non ci sono piogge, mentre diventa un impetuoso corso d’acqua al “bagnoschiuma” nella stagione delle piogge. (guarda il video)
Le ultime piogge torrenziali hanno mostrato un corso d’acqua inquinato da sostanze chimiche che trasportate dall’acqua producono una abbondante schiuma. Un carico di veleni che poco più avanti finirà inesorabilmente la sua corsa nel fiume Volturno. (guarda il video)

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Sora – Terremoto, 21 scosse in poche ore: la più violenta di 3.4

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Sora – Trema la terra nel cuore della Ciociaria. Il sistema della sala sismica Ingv …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.