Ultim'ora

TEANO –  Antichi tesori, tombaroli scavano in via Loreto: indagano i carabinieri

TEANO – La scoperta è stata fatta questa mattina quando le buche nel terreno hanno reso evidente l’azione, attuata durante la notte dai malviventi. I tombaroli sono entrati in azione alla ricerca di antiche sepolture e quindi di antichi tesori da predare e rivendere per pochi euro. L’azione è avvenuta lungo via Loreto, in una zona di grande interesse archeologico. Cosa hanno trovato e portato via? Una domanda che, purtroppo, sembra essere destinata a rimanere senza risposta alcuna.  L’episodio è solo l’ultimo di una lunga serie di fatti che dimostrano l’interesse dei ladri d’arte per le ricchezze storiche che l’Alto Casertano custodisce. Il bottino più pregiato per i ladri d’arte sono le tantissime tombe antiche che giacciano ancora sotto terra. Intere necropoli vengono nottetempo scavate e trafugate. A Teano, antichissima città sidicina ricca d’arte, i carabinieri faticano a contrastare tombaroli sempre più agguerriti e attrezzati che riescono ad individuare con facilità e precisione tombe sepolte sotto diversi metri di terra. Così, immensi tesori scompaiono per sempre da un territorio, quello dell’Alto Casertano, che potrebbe fare di questi gioielli autentici volani di sviluppo.  L’azione dei ladri – purtroppo – va oltre tanto che in queste zone sta scomparendo, perché depredata, anche la ruralità tipica. Infatti, di notte, interi casolari abbandonati, testimoni autentici di un’epoca non troppo lontana, vengono smontati e portati via: vecchi pavimenti in cotto, aie in antiche basole, scalinate in pietra scalpellata a mano, coperture in coppi, portali e davanzali in pietra vengono smontati e portati via. Tutto trova facile collocazione sul mercato nero del settore o ritorna “commerciabile” come materiale derivante da demolizioni.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Informazioni su La redazione

Guarda anche

Vairano Patenora / Cassino – Circolazione ferroviaria, riattivata la linea Vairano-Cassino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.