Ultim'ora

TORA E PICCILLI – Giornata della Memoria, centinaia di Ebrei nascosti e salvati: spiraglio di luce nell’oscurità

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

TORA E PICCILLI (di Nicolina Moretta) – Oggi si celebra la Giornata della Memoria e tutti i docenti stanno parlando nelle scuole della Shoah, l’olocausto che oscurò il “Secolo breve”. La persecuzione degli ebrei attuata dai nazisti portò allo sterminio nei campi di concentramento di sei milioni di ebrei, ma anche di zingari, omosessuali, disabili, slavi e dissidenti. Le dittature non accettano i diversi, tendono all’omologazione dei cittadini. Ma anche nei periodi più bui della storia ci sono degli spiragli di luce che riportano in alto i valori dell’etica umana. In questa ricorrenza i docenti non parlino solo dell’olocausto, ma anche di uomini come Giorgio Perlasca, affinché i giovani capiscano che c’è sempre una speranza contro le atrocità e una luce nell’oscurità. Perlasca, il commerciante italiano, che durante la Seconda guerra mondiale salvò cinquemila ebrei ungheresi. Questo insegnamento dell’eroismo umano acquisisce ancora maggiore valore se si fa riferito a fatti accaduti sul territorio nel quale si vive. Allora può ritornare alla mente non un cittadino, ma tutti i cittadini di un intero comune: il Comune di Tora E Piccilli. Durante la guerra tutti i cittadini del comune nascosero nelle grotte vicine al paese, nelle stalle e nei cellai più occulti decine di ebrei venuti da lontano. Portarono loro ogni giorno da mangiare e li sottrassero alla persecuzione nazista. Finita la guerra nessuno di loro parlò più di quei rifugiati, con il tempo gli stessi ebrei salvati dall’intera comunità hanno raccontato la storia, il caso è assurto alla notorietà dei Tg nazionali e all’intero Comune di Tora e Piccilli è stata riconosciuta l’alta onorificenza della targa commemorativa nel Giardino dei Giusti tra le nazioni.

Guarda anche

Pietramelara – Precipita dal balcone, 28enne in gravissime condizioni: corpo devastato dall’impatto

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Restano gravissime le condizioni della 28enne precipitata, ieri, dal balcone della propria abitazione. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.