Ultim'ora

PORTICI / CERCOLA – CONTRAFFAZIONE E RICETTAZIONE, SEQUESTRATI 22.800 ARTICOLI. DENUNCIATO IL TITOLARE DI UNA PROFUMERIA

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Portici / Cercola – Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sottoposto a sequestro, in una profumeria di Portici (Napoli), oltre 22.800 tra articoli per la cosmesi e mascherine facciali contraffatti e pericolosi per la salute. I finanzieri della Compagnia di Portici hanno scoperto che nel retro del negozio erano presenti anche attrezzature per il confezionamento e l’etichettatura dei prodotti. In particolare, sono stati sequestrati, per violazioni penali, 11.600 articoli contraffatti, tra cosmetici e mascherine facciali del calcio Napoli e di vari personaggi di Walt Disney, etichette adesive Swarovski, nonché 65 litri di diluenti, additivi e prodotti industriali per la cosmetica. Inoltre, sequestri amministrativi anche per 11.260 articoli tra mascherine facciali, guanti in lattice e prodotti di bellezza messi in commercio privi di etichettatura in lingua italiana e quindi delle informazioni per il consumatore. Il titolare, un 36enne di Cercola (Napoli), è stato denunciato per ricettazione e contraffazione, oltre che segnalato alla Camera di Commercio per le violazioni amministrative previste dal Codice del Consumo.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

NAPOLI / SABAUDIA – CONTRABBANDO: SEQUESTRATE 4 TONNELLATE E MEZZO DI SIGARETTE. ARRESTATI 7 CONTRABBANDIERI

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Napoli / Sabaudia – Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha tratto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.