Ultim'ora
dipinto "Salvator Mundi"

Napoli – Ritrovato il “Salvator Mundi”. L’opera torna nella cappella Muscettola

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Napoli (di Dario Cerullo) – Gli agenti della Sezione Reati contro il Patrimonio della Squadra Mobile, hanno portato a termine con successo delle indagini che li hanno ricondotti al ritrovamento del famoso dipinto “Salvator Mundi”. Rinvenuto in via Strada Provinciale delle Brecce, sabato scorso, in un’abitazione di Napoli il quadro rubato dalla Basilica di San Domenico Maggiore.

L’opera di scuola leonardesca e di gran valore, risalente al XV secolo e facente parte di una collezione custodita presso il museo “DOMA” della Basilica di San Domenico Maggiore di Napoli è tornato nella cappella Muscettola dalla quale era stato sottratto.

Guarda anche

Marcianise / Caserta – Movida violenta, 5 giovani condannati: 6 anni “fuori dai locali”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Marcianise / Caserta – Il Questore della Provincia di Caserta  ha emesso cinque provvedimenti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.