Ultim'ora
foto di repertorio

Vairano Patenora –  Coronavirus, 5 nuovi contagiati: coinvolta anche famiglia commercianti

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – Cresce il contagio nel territorio del comune di Vairano Patenora.  In due giorni l’autorità sanitaria ha certificato 5 nuovi contagi. Nei nuovi pazienti è coinvolta anche la famiglia di un commerciante del paese. L’Autorità Sanitaria ha fatto scattare l’indagine epidemiologica necessaria per individuare tutti i contatti che i nuovi 4 pazienti hanno avuto negli ultimi tempi. Le autorità sanitaria chiedono a tutti il massimo rispetto delle norme anti contagio, di indossare sempre la mascherina, di non fare assembramenti e di curare particolarmente l’igiene delle mani
In generale, ieri in Campania, sono 1.021, di cui 57 sintomatici, i nuovi positivi al Covid 19 in Campania, su un totale di 14.588 tamponi di cui 1.009 antigenici. L’incidenza contagi-test è dunque del 6,99%, rispetto al 7,74 di ieri. In calo anche il numero delle vittime, 12, di cui sei risalenti alle ultime 48 ore e altrettante decedute in precedenza ma registrate in ritardo. Il bollettino dell’Unità di crisi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, segnala inoltre 452 guariti. I posti di terapia intensiva occupati sono 94, tre in meno di ieri, mentre si attesta a 1.460 (+28) il numero delle degenze.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

MONDRAGONE – SCAPPANO ALL’ALT DELLE FORZE DELL’ORDINE, CARABINIERI COINVOLTI IN UN BRUTTO INCIDENTE STRADALE

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto MONDRAGONE – A seguito di un inseguimento i Carabinieri della stazione di Baia Domizia sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.