Ultim'ora

Teano – Scuola, le mamme “ritirano” i bimbi: quando non c’è il Covid19 basta il gas

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – La scuola appare sempre più una cosa inutile, un qualcosa da evitare il più possibile. Dopo mesi di assenza fra i banchi, questa mattina gli alunni più piccoli, nel comune di Teano, sono ritornati in classe. Ma non è stato così per tutti. I genitori dei bambini iscritti al plesso della frazione Scalo hanno “ritirato” i loro figli alle 10e30. Mancava il gas per il riscaldamento.  I genitori avrebbero dettato un preciso ultimatum all’amministrazione comunale: se entro le ore 10e30 non saranno accesi i riscaldamenti riporteremo i nostri figli a casa. Alle 10e31 si sono ripresentati a scuola e constata la “gelida” condizione dei radiatori hanno prelevato i pargoli per riportarli a casa. La speranza è che in giornata l’impresa incaricata possa fornire il carburante per i riscaldamenti della scuola. La scuola può attendere.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Aversa / Santa Maria Capua Vetere / Capua – Trasporti, 210 milioni di euro per collegare 4 città

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Aversa / Santa Maria Capua Vetere / Capua – Il progetto, realizzato dalla Regione Campania, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.