Ultim'ora
Il maresciallo Forziati conduce le indagini sul caso

Teano – “Conosco gli assassini di Yara”, bloccato dai carabinieri e rilasciato dopo intervento medico

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Teano – Sono stati momenti concitati quelli vissuti qualche ora fa nei pressi della caserma dei carabinieri di Teano. Tutto sarebbe iniziato con l’arrivo di un furgone, quello normalmente utilizzato per il commercio ambulante, alla cui guida sedeva in 40enne residente in una delle frazioni sidicine. Voleva entrare nella Caserma per riferire – raccontano alcuni testimoni – cose importantissime ai militari dell’arma. Gli uomini al comando del maresciallo Forziati hanno perquisito prima il veicolo e poi eseguito una perquisizione personale sul 40enne. Si sospettava che nascondesse una pistola. A questo punto il 40enne avrebbe mostrato segni di eccessiva alterazione e nervosismo. Così, dopo essere stato condotto in caserma, è stato necessario l’intervento dei medici del 118 che avrebbero somministrato all’uomo le giuste cure per calmare il suo stato. Successivamente il 40enne è stato rilasciato. Chiaramente scatterà la procedura prevista in casi del genere con la necessaria segnalazione alle autorità sanitarie affinché vengano adottate le necessarie azioni.  Circa un mese la stessa persona si sarebbe resa protagonista di un episodio curioso in provincia di Parma dove avrebbe dato in escandescenza riferendo di conoscere i veri assassini di Yara Gambirasio, giovane uccisa alcuni anni fa nel Nord Italia.  Per questa sua “esuberanza” il 40enne sidicino sarebbe stato “ospitato” per circa una settimana in un ospedale in provincia di Parma per un trattamento sanitario

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, arrestato in flagranza 35enne 

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – La Polizia di Stato di Caserta, ha tratto in arresto C.M., classe 1986, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.