1

Dragoni / Alvignano / Valle di Maddaloni – Corruzione, Peculato e turbativa d’asta: il “lungo” inventario

Dragoni / Alvignano / Valle di Maddaloni – E’ stato un lungo inventario che si è snodato nell’arco di una intera giornata che ha tenuto occupato tutti gli avvocati delle parti, i periti della Procura e gli investigatori. E’ stata un’azione necessaria per inventariare e classificare tutto il materiale sequestrato, alcune settimane prima, dalla Guardia di Finanza di Piedimonte Matese, nell’ambito di una indagine che coinvolge 7 tecnici, 2 società di progettazione e diversi municipi. L’ipotesi accusatoria che muove l’inchiesta va dal peculato, alla turbativa d’asta, alla corruzione. Ora tutto il materiale sequestrato dovrà essere analizzato alla ricerca di eventuali prove a sostegno dell’ipotesi accusatoria avanzata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. Le persone coinvolte nell’indagine sono: Antonio Del Monaco, Matteo Iannotti, Luigi Fusco, Silvia Rabuano, Lello Sauchella, Giuseppe Canelli e Fabio Leonetti. La lente della Procura, inoltre, è finita anche su tre società: Sannio Tecnici e consulenze srl e Sannio Ingegneria srls, Ceis srl. I municipi coinvolti nell’inchiesta sono: Dragoni, Alvignano, Valle di Maddaloni, Paupisi, Moiano, Melizzano, Paduli. L’indagine, per ora, è nella fase embrionale, ma è giunta già ad un importante punto che ha condotto, ieri, gli uomini della Guardia Finanza negli uffici comunali, nelle sedi delle società, negli studi e nelle abitazioni dei professionisti coinvolti, per acquisire materiale e documentazione.

Leggi anche:

Dragoni / Alvignano / Valle di Maddaloni – Incarichi tecnici in comune, nuova irruzione della Finanza nei tre municipi

Dragoni / Alvignano – Comune, blitz della Guardia Finanza: sequestrato il computer dell’ufficio tecnico

Dragoni / Alvignano – Comune, blitz della Guardia Finanza: sequestrato il computer dell’ufficio tecnico