Ultim'ora
La Signora del Vento, Gaeta

GAETA – Venduta all’asta La Signora del Vento. La città marittima perde uno dei suoi emblemi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Gaeta (di Danilo Pettenò) – La Signora del Vento, uno dei simboli della città di Gaeta e del suo golfo, è stata venduta per 50.000 euro ad un imprenditore veneziano. A quanto pare, gli appelli dell’ex ministro dell’istruzione Lorenzo Fioramonti e dall’attuale ministro Lucia Azzolina, i quali avevano previsto un budget di spesa insufficiente allo scopo, non sono serviti a nulla. Il veliero, che fu costruito nel 1962, fu ripristinato da una delle società del gruppo Acque minerali Uliveto e nel 2006 fu donato dalla società all’Istituto Nautico Caboto. Ormeggiava nella città marittima ed oltre a funzionare da nave scuola, dava il benvenuto a chi sceglieva di recarsi nella citta per ammirarne le meraviglie o per fare semplici passeggiate rilassanti. È stata protagonista di molti selfie o foto ricordo. Nel novembre del 2019, mentre era in porto, subì danni molto gravi a causa di una mareggiata durante la quale perse anche gli alberi. L’istituto ha cercato in tutti i modi di trovare i soldi per ripararla e continuare a utilizzarla per preparare i suoi allievi, ma non c’è stato nulla da fare. Molti sono stati gli appelli che sono stati fatti in questi mesi, tra cui anche quello dell’onorevole Raffaele Trano ma tutti sono risultati nulli. La nave è andata all’asta con il prezzo base di 241.000 euro, ma davanti all’assenza di offerte, il prezzo è continuato a scendere sino agli attuali 50.000 euro. La vendita sarà perfezionata il prossimo 7 gennaio alla presenza del notaio Fuccillo. Gaeta perde un monumento, simbolo di attrattiva turistica e culturale.

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Teano – Versano, acquedotto colabrodo. Da 6 giorni nessuno interviene

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – Da circa una settimana una perdita nella condotta della rete idrica comunale riversa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.