Ultim'ora

Piedimonte Matese / Pietramelara – Tragedia sul lavoro: salma a medicina legale, attrezzature sotto sequestro. Indagano i carabinieri

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Piedimonte Matese / Pietramelara – Sarà l’indagine dei carabinieri della locale stazione, appartenenti alla compagnia di Capua, a fare luce sulle cause che hanno determinato la tragedia avvenuta oggi, poco prima delle ore 13, nella prima periferia di Pietramelara. Nell’indagine sarà determinante il contributo che forniranno i tecnici dell’Asl. Intanto la salma di Alfonso Cassese – persona molto conosciuta e molto stimata in tutta la comunità matesina – è stata trasferita presso l’istituto di medicina legale di Caserta, dove dovrà essere sottoposta l’autopsia che dovrà chiarire meglio le ragioni del decesso. I carabinieri hanno messo sotto sigilli il furgone utilizzato dai tecnici per raggiungere il luogo dell’intervento, e tutta l’attrezzatura usata per effettuare la riparazione. Cassese aveva appena 54 anni, lascia la moglie e due figli.

Legge anche:

Piedimonte Matese / Pietramelara – Folgorato da scarica elettrica, il Matese piange Alfonso

Piedimonte Matese / Pietramelara – Tecnico Enel folgorato da scarica elettrica, muore 54enne matesino

Pietramelara – Dramma sul lavoro, giovane operatore Enel colpito da una scarica elettrica

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Aversa / Santa Maria Capua Vetere / Capua – Trasporti, 210 milioni di euro per collegare 4 città

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Aversa / Santa Maria Capua Vetere / Capua – Il progetto, realizzato dalla Regione Campania, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.