Ultim'ora

Pietramelara – Caso Don Giosuè: professore perquisito, interrogato e libero

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Pietramelara – Il professore Raffaele De Nuccio è libero, non è stato mai fermato dai carabinieri, non si è trovato mai in stato di fermo. E’ stato semplicemente inviato in caserma per un interrogatorio, ha subito delle perquisizioni, anche la sua vettura è stata perquisita, ma null’altro è accaduto. De Nuccio è nella sua piena libertà. Le indagini della Procura della Repubblica, chiaramente, proseguono nel tentativo di capire pienamente la vicenda che da alcuni giorni sta preoccupando l’intera comunità di Pietramelara.  Tutto è scattato la sera dello scorso Natale quando il professore si recò nella chiesa di Sant’Agostino e aggredì il parroco Don Giosuè Zannini mentre lo stesso stava celebrando messa. Successivamente, in una intervista rilasciata, in esclusiva, alla nostra testata, il professore annunciò di voler uccidere il parroco se entro dieci giorni non confesserà ogni cosa.

Leggi anche:

Pietramelara – Aggressione al prete, professore e parroco nella caserma dei carabinieri

Pietramelara – Aggressione in chiesa la sera di Natale, parla il professore De Nuccio: ecco perché sgozzerò Don Giosuè (il video con l’intervista)

Pietramelara – Prete aggredito durante la messa, un fedele afferra un candelabro: io ti uccido. Panico in chiesa

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Malore improvviso, muore coordinatore Lupi del Vairo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – E’ stato stroncato, circa una ora fa, da un malore improvviso – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.