Ultim'ora

Pietramelara – Fra gli chef di Francia brilla la stella di Danilo Natale

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pietramelara – Tra gli chef stellati di Francia brilla la stella di Danilo Natale campano doc – esattamente dell’Alto Casertano, di  Pietramelara in provincia di Caserta – che a soli ventisette anni si inserisce nel pantheon culinario europeo del territorio d’oltralpe.  A diciotto anni, ultimati gli studi, Danilo si aggiudicò le Olimpiadi per i mestieri nella sua regione. Appassionato di cucina sin da bambino, ha iniziato a lavorare nei ristoranti della sua terra a 14 anni; successivamente, poco più che ventenne è partito per l’Alsazia, alla volta di Sélestat e successivamente a Lembach dove si è formato in gastronomia stellata Michelin allo Cheval Blanc dove è rimasto per due anni prima di trasferirsi nella capitale alsaziana, Strasburgo. Attualmente Danilo lavora al Ristorante pluristellato la Fuga di Truchtersheim dove dicono di lui… <<La Fuga è tutto il talento e l’amore per la cucina italiana del nostro chef Danilo Natale, originario della Campania, e del suo team: il suo secondo Luigi Giacone, napoletano, e Liborio Lipari, amico d’infanzia di Luigi. È oggi a Truchtersheim, nel cuore di Kochersberg, che Danilo vuole “posare le valigie”, condividere la sua cultura gastronomica e deliziare i nostri occhi e il nostro palato. Danilo presta particolare attenzione alla bellezza dei piatti, alla qualità e all’origine dei suoi prodotti e all’inventiva delle ricette proposte. Nel suo menù, rinnovato ogni 3 mesi e arricchito di suggerimenti ogni giorno, troverete tutti i sapori della Campania: pasta fresca che si sposa meravigliosamente con tartufi o finferli, carni e pesce, tonno, orata, polpo saltato in padella, saltimbocca di vitello, ricette della tradizione italiana intrecciate sempre con creatività dal nostro unico, inimitabile ed autentico Danilo Natale>>. Cosa altro aggiungere se non un bellissimo grazie a questo figlio della nostra terra che ci rende onore ogni giorno attraverso la grande creatività culinaria che trae sicuramente ispirazione dai sapori tramandati da sani valori.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta / Aosta – Evasione fiscale per 16milioni di euro, nei guai tre imprenditori casertani

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CASERTA / AOSTA – Nell’ambito di un’indagine di polizia economico-finanziaria coordinata dalla locale Procura della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.