Ultim'ora

Gioco del Lotto: storia in Italia

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Il Lotto può essere considerato una tradizione di vecchia data, nel nostro Paese. Per capirlo basterà ricordare che le prime notizie attendibili in tal senso ricorrono addirittura al 1448, quando a Milano iniziarono a diffondersi le cosiddette “borse di ventura”, considerate le progenitrici delle giocate di oggi. Da allora è passata molta acqua sotto ai ponti, ma i nostri connazionali non hanno mai smesso di appassionarsi al Lotto, seguendone anche i mutamenti indotti dalla rivoluzione tecnologica, nella speranza di riuscire finalmente a trarne un vantaggio di carattere economico.

Una storia di vecchia data

Se le prime notizie su giocate analoghe a quelle del Lotto sono localizzate a Milano, le prime dalle quali si può ricavare l’esistenza del gioco risalgono invece al 1620, quando esso fu sottoposto ad una vera e propria regolamentazione, a Genova. Un provvedimento teso a fornire garanzie a coloro che ormai da decenni si erano appassionati al suo svolgimento ed evitare episodi in grado di fomentare disordini. Va anche ricordato come il Lotto originario avesse come tema l’elezione dei senatori della città, venendo ribattezzato “Giuoco del Seminario”.
Per avere una prima estrazione ufficiale del Lotto, però, occorrerà attendere ancora sei decenni. Il 9 settembre 1682, infatti, a Napoli si verificò l’evento destinato a calamitare immediatamente l’interesse di un gran numero di cittadini. La prima vera cinquina della storia fu quella conseguente all’estrazione dei seguenti numeri: 11-14-20-34-52. Il successo che salutò il gioco fu immediatamente molto elevato e coinvolse lo stesso sovrano, Ferdinando IV.
L’unica autorità politica la quale cercò di osteggiarlo fu lo Stato Pontificio, naturalmente a causa delle resistenze di carattere morale. Sposate in particolare da Benedetto XIII, che nel 1728 arrivò a minacciare i giocatori di scomunica.

Il Lotto Intelligente

Naturalmente, anche il web ha deciso di sfruttare una mania di vecchia data come quella legata al Lotto. Analogamente a quanto accade in molti settori, infatti, sono stati approntati dei programmi basati su una teoria molto semplice: i numeri, per poter stare al mondo, devono riuscire a trovare una propria armonia.
La cosa complicata è cercare di capire quale sia il principio su cui essa si fonda, Ci prova ad esempio da tempo un ragazzo appassionato di un mondo così particolare, il quale ha deciso di dare vita ad una tecnica previsionale basata in particolare sulle tecniche di Osvaldo Manara, un esperto di teorie ciclometriche, il Lotto Intelligente.
La cosa interessante è che questa metodologia non viene presentata come un metodo infallibile. Anzi, viene precisato come indovinare una previsione al 100% sia praticamente impossibile. Ad impedirlo sarebbe in particolare un elemento di imponderabilità legato al Caos. Una precisazione apprezzabile in un momento storico in cui le truffe a danno di ingenui sono sempre più frequenti (per informazioni ulteriori leggi questa recensione di Lottointelligente.

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Superare le paure suscitate dal Coronavirus con l’aiuto di uno psicologo

Tempo di lettura stimato: 2 minuti A causa della pandemia suscitata dal Covid-19, in molti stanno soffrendo periodi di ansia e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.