Ultim'ora

Gaeta – I.I.S.S. “Giovanni Caboto”, “Scuola aperta”: sportello in presenza e online, materiale digitale

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Gaeta – Nonostante le difficoltà legate al periodo pandemico, l’ormai tradizionale appuntamento con le attività di orientamento dell’ I.I.S.S. “Giovanni Caboto” non subiscono cancellazioni, ma si ispirano a nuove modalità. Per conoscere l’offerta formativa, quest’anno, è partita la campagna social #chooseCaboto e alcune attività si terranno anche on-line. In questi termini, torna “Scuola Aperta”, il progetto che consente a studenti, genitori e docenti di visitare gli spazi della scuola, sita in piazza Trieste (a Gaeta), che – alle luce delle norme anti-contagio che le circostanze emergenziali impongo – si svolgerà solo previa prenotazione al numero di telefono 0771 460047. Concordando visite guidate si potranno ancora scoprire tutti gli strumenti essenziali della didattica di indirizzo, i locali della scuola e tutte le particolarità formative del “Caboto”, tra le quali ricordiamo spazi come il planetario, i laboratori di fisica, chimica, elettronica, la Sala Macchine virtuale – dove vi è una simulazione di un percorso attraverso gli apparati marittimi tramite casco Oculus ed un joystick (tipo PSP) -, la sala del Simulatore di Navigazione di classe A – dove viene simulata la navigazione sul mare restando fermi-, e la Stazione Meteorologica. Sempre nel rispetto di tutte le disposizioni sanitarie, sarà possibile anche organizzare incontri per lo “Sportello orientamento” – già previsto on-line – anche in presenza. Gli appuntamenti per l’ “Open day virtuale” sono in programma nel mese di dicembre nelle date dell’11 e del 18 ed il 9 e 16 gennaio; tutti gli incontri saranno divisi in due turni dalle 18:00 alle 19:00 e dalle 19:00 alle 20:00 e sarà possibile seguirli al codice meet.google.com/wkz-hnvc-zayressata. In queste occasioni l’istituto sarà presentato online con video, presentazioni di immagini e illustrazioni dei percoris di studio (Conduzione del mezzo navale – Conduzione apparati e impianti marittimi – Logisitica). Saranno mostrati virtualmente, inoltre, tutti i laboratori compreso le novità dell’a.s. 2020/21: la Sala Macchine Virtuale e il Simulatore di Navigazione di Classe A. Come annunciato, però, sarà possibile organizzare anche incontri in presenza nelle date di mercoledì 9 dicembre ( dalle 9:00 alle 13:00 o dalle 15:00 alle 17:00), venerdì 11 dicembre (dalle 9:00 alle 13:00), mercoledì 16 dicembre (dalle 9:00 alle 13:00 o dalle 15:00 alle 17:00) e venerdì 18 dicembre dalle 9:00– 13:00) sempre previa prenotazione al numero telefonico 0771 460047. Infine, prosegue anche la consegna di materiale informativo in versione digitale, ma anche – ove possibile – in formato cartaceo. Ci teniamo ad evidenziare che l’IISS “G.Caboto”, vista anche la particolarità del periodo emegenziale, ha deciso di veicolare informazioni, curiosità e contatti anche tramite il potenziamento dei suoi canali social. Pertanto chi lo desiderasse potrà seguirci anche lì.

L’Istituto Caboto dal 1854 ad oggi si è caratterizzato per aver favorito nei suoi allievi la formazione di un DNA tipico della cultura marinara: ricco di conoscenze solide, strutturate e spendibili in tutti gli ambiti della vita e del lavoro. Scegliere l’Istituto “G. Caboto” significa, quindi, entrare in una comunità permanente che cresce e si alimenta delle esperienze professionali ed umane delle donne, sempre di più numerose, e degli uomini che la costituiscono: #chooseCaboto.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

PRATA SANNITA – NATURA, RELAX E BUONA CUCINA, IL COMPLESSO TURISTICO “PISCINE LETE” PUNTO DI RIFERIMENTO PER L’ALTO CASERTANO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto PRATA SANNITA – Che l’acqua sia benefica è noto, non solo per i suoi benefici …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.