Ultim'ora
foto repertorio

Vairano Patenora – Evasione dai domiciliari, assolto Bianco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – E’ stato assolto, perché il fatto commesso era di leggerissima entità, il 30enne vairanese, accusato di aver violato gli obblighi imposti dagli arresti domiciliari. Lo ha stabilito il giudice del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere al termine del processo di primo grado a carico di Aldo Bianco. La difesa dell’imputato era affidata agli avvocati Giuseppe Scala e Michele Di Fraia. L’uomo venne tratto in arresto circa due anni fa, dai carabinieri della stazione di Vairano Scalo, con l’accusa di aver violato gli obblighi imposti dal giudice. Violazioni che sarebbero iniziate subito dopo l’uscita dal carcere, doveva recarsi – come previsto dal regolamento – subito all’indirizzo nel quale era stato collocato ai domiciliari, invece, secondo l’accusa, Bianco si fermò in un bar di  Marzanello per brindare con alcuni amici. Successivamente e ripetutamente avrebbe incontrato una serie di persone. Tutto in aperta violazione degli obblighi previsti dalla normativa. Il giudice ha assolto Bianco ritenendo i fatti contestati non gravi.

Leggi anche:

Vairano Patenora – Assalto agli immigrati, brindisi al bar e ripetute violazioni degli obblighi: nuovo arresto per Bianco

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta / Aosta – Evasione fiscale per 16milioni di euro, nei guai tre imprenditori casertani

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto CASERTA / AOSTA – Nell’ambito di un’indagine di polizia economico-finanziaria coordinata dalla locale Procura della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.