Ultim'ora

Cellole – “Soldi piovuti dal cielo”, Compasso a Di Leone: ai cittadini non servono favole

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Cellole (di Maria Palma Ceraldi) – Il capogruppo di opposizione Cristina Compasso fa chiarezza sulle anticipazioni di liquidità per le Pubbliche Amministrazioni. Compasso scrive:  “E’ vero che siamo vicini al Natale, ma le favole di come si è bravi a far piovere soldi dal cielo risparmiamole ai cittadini.  Oppure, diamo notizie in maniera corretta. Per supportare i territori colpiti dall’emergenza da COVID-19 con il decreto Agosto2020 sono stati riaperti i termini per poter accedere allo strumento della anticipazione di liquidità da parte di tutti i Comuni, Province, Unioni dei Comuni, Comunità montane, Città metropolitane,  per accelerare il pagamento verso i propri fornitori, dei debiti commerciali maturati dagli stessi al 31 dicembre 2019. Dunque il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha rimesso a disposizione degli Enti Locali (che non abbiano già ottenuto la concessione dell’anticipazione di liquidità entro il 24 luglio 2020), questo sostegno concreto per il pagamento di debiti commerciali certi, liquidi ed esigibili – relativi a somministrazioni, forniture, appalti e obbligazioni per prestazioni professionali –  dovuti dalle pubbliche amministrazioni. Le richieste andavano presentate tra il 21 settembre ed il 9 ottobre 2020. Una volta stipulato il contratto, si riceverà per i debiti commerciali entro 7 giorni la liquidità da CDP. Ciò che è stato ovviamente omesso è che tali somme, richieste dal Comune di Cellole a titolo di Anticipazione di Liquidità, vanno rimborsate entro un termine che va dai 3 anni fino a 30 anni, con un tasso di interesse nominale annuo fisso, pari all’1,226%. Trattasi, in poche parole, di un vero e proprio mutuo contratto, non di una magia natalizia”.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Teano – Malasanità, l’ambulanza può arrivare anche dopo qualche ora.  Il 118 è senza medico, pesanti disservizi in tutto l’Alto Casertano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Teano – La postazione del 118 di Teano è rimasta con un solo medico. Dovrebbero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.