Ultim'ora

CASERTA – Calcio, la Casertana ancora sconfitta in casa. Tutto facile per la vibonese

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Caserta – E’ stata sconfitta, sul terreno amico, la Casertana. La Vibonese non ha dovuto nemmeno impegnarsi più di tanto. Ha raccolto il massimo con il minimo sforzo.  Segno evidente di una squadra, quella dei Falchetti, non certo all’altezza di occupare posizioni di classifica migliori. La Casertana anche nella gara di domenica scorsa, contro la Cavese, non aveva impressionato. Aveva raccolto tre punti per un episodio fortunato che aveva penalizzato oltre misura i padroni di casa.
Quella di oggi è la quarta sconfitta consecutiva per la Casertana tra le mura amiche dopo quelle Turris, Foggia e Bari. Al ‘Pinto’ si gioca il recupero della 10^ giornata di campionato Casertana-Vibonese, dopo appena 3 settimane dal rinvio causa COVID-19.
Mister Guidi schiera il suo modulo preferito 4-3-3 con due novità rispetto alla gara passata. Rientra dalla squalifica Konatè rubando il posto a Buschiazzo che siede in panchina al fianco di Matese, con Varesanovic, Bordin ed Izzillo ad occupare il centrocampo. Parte di nuovo dalla panchina Castaldo, sostituito da Icardi, Cuppone e Pacilli. I ragazzi del tecnico Galfano invece si posizionano con il 3-5-2. Mahrous vince il ballottaggio con Bachini con la coppia offensiva formata da Plescia e Statella.
Gli ospiti passano a pochi minuti dalla fine del primo tempo con Berardi che raccoglie un traversone e batte Avella. La rete dello svantaggio è incassata proprio nel momento migliore dei Falchetti. Nella ripresa i padroni di casa partono determinati, creano diverse azioni ma non riescono a trovare la rete. Così, gli ospiti, a sei minuti dal termine della gara, chiudono il conto con Plescia che dalla distanza batte Avella.

CASERTANA: Avella, Izzillo (58′ Origlia), Carillo, Hadziosmanovic, Varesanovic, Bordin (75′ Matese), Icardi, Cuppone (58’Castaldo), Konate, Pacilli (75′ Santoro), Polito(48′ Setola). All. Federico Guidi

VIBONESE: Marson, Mahrous (83′ Vitiello), Rasi, Redolfi, Sciacca, Berardi(45′ Prezzabile), Ciotti, Ambro (56′ Bachini), Statella (71′ Parigi), Laaribi, Plescia. All. Angelo Galfano

AMMONITI: Polito (C), Bordin (C) Mahrous (V) – ESPULSO: Carillo per fallo da ultimo uomo

MARCATORI: 45’ Berardi, 84′ Plescia 

ARBITRO: Luca Zucchetti di Foligno

 

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Coronavirus, 5 nuovi contagiata alla Fc Matese. Rega: il presidente Di Lucente chieda scusa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – I tamponi eseguiti stamattina hanno evidenziato un aumento dei calciatori contagiati all’interno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.