1

Teano –  Coronavirus, decine di persone in allarme dopo aver soccorso ferita. Coinvolto anche equipaggio 118

Teano – Sarebbero diverse le persone in allarme, perchè a rischio contagio, fra loto anche un intero equipaggio del 118. Tutto prende avvio alcuni giorni fa, quando nel centro di Teano una donna cadde. Per fortuna non subisce nessuna conseguenza particolarmente grave, tuttavia resta ferita alla testa e al corpo. Nell’attesa dell’arrivo dell’ambulanza sono in tanti a soccorrerla, a confortarla, ad aiutarla. Qualcuno porta una sedia, altri acqua. Poi arriva l’ambulanza, proveniente dalla postazione di Caianello, che trasferisce la signora – una commerciante di Teano – presso il pronto soccorso dell’ospedale di Sessa Aurunca. Qui viene fatta la procedura prevista dall’emergenza Covid19 e la donna viene certificata come contagiata da coronavirus.  E’ scattata, chiaramente, la procedura prevista in casi del genere con l’individuazione di tutti i contatti e la somministrazione a tutti dei tamponi faringei per verificare eventuali contagi. Una vicenda che ha coinvolto anche l’intero equipaggio del 118 che aveva operato senza le necessarie protezioni anti contagio.