1

Dazn: ecco come disdire l’abbonamento in poche mosse

Tutti conoscono DAZN, la popolare piattaforma di streaming per godere on demand di tutto il grande calcio e i maggiori eventi sportivi mondiali. Si tratta di un servizio online che molto popolare che è possibile attivare godendo di un primo mese gratis di prova durante il quale deciderai se sei soddisfatto o meno. Qualora volessi cambiare idea potrai disdire gratuitamente l’abbonamento prima che questo venga ufficialmente attivato, al costo di 9,99€ al mese. Se però volessi procedere alla disdetta DAZN dopo che saranno trascorsi i trenta giorni di prova gratuita, non temere, con i consigli che troverai in questo articolo potrai procedere in poche semplici mosse. Ecco come fare!

La disdetta è davvero molto semplice

Può essere effettuata in qualsiasi momento senza vincoli temporali o preavvisi. La disdetta potrà essere comunicata durante il mese di prova oppure quando l’abbonamento è ormai attivato. Non ci sono costi aggiuntivi o penali da pagare a patto che tu abbia attivato un abbonamento semplice, ovvero solamente legato alla fruizione dei contenuti di DAZN. Per farlo ti basterà entrare sul sito ufficiale, anche da smartphone tramite l’app, e fare il login con le tue credenziali di accesso. Una volta entrato dovrai entrare nella tua area cliente cliccando su “Il mio account”, sull’area in alto a destra. Da qui ti basterà cliccare su “Disdici Abbonamento” e confermare l’operazione.

Condizioni della disdetta

Se stai usufruendo del mese di prova la disdetta avrà effetto immediato e riceverai una conferma dell’avvenuta disattivazione del tuo account. Se sei già abbonato, invece, dovrai cliccare su “Voglio comunque cancellare” e poi selezionare la motivazione per cui hai deciso di cambiare idea. Per concludere la disdetta basterà cliccare su “Conferma disdetta” e il gioco è fatto. Ovviamente se questa richiesta dovesse verificarsi durante il mese corrente potrai comunque continuare ad usufruire del servizio fino alla data di scadenza fissata all’attivazione del contratto. Quindi quando giungerà la data di scadenza il servizio smetterà di funzionare automaticamente e non dovrai fare null’altro.

Prenditi una pausa

Come vedi disdire con DAZN è molto semplice ma se non sei sicuro di voler procedere oppure desideri prenderti una pausa, potrai anche stoppare momentaneamente il tuo abbonamento. Difatti tramite la tua area cliente potrai indicare il periodo di pausa di cui intendi usufruire selezionando la data in cui questo potrà ripartire. Collegati al sito, entra nella tua area cliente e clicca prima su “Disdici abbonamento” e poi su “Pausa” inserendo fino a quando questa dovrà durare. Attenti il ricevimento via mail della conferma ed il gioco è fatto. Facile, non trovi? La pausa potrà durare fino a quattro mesi ed è richiedibile alla scadenza del mese di abbonamento o di prova in corso.

DAZN e altri partner

Se hai attivato DAZN insieme a Sky con Digitale Terrestre potrai sempre disdire con un preavviso di 24 ore tramite i tuoi ticket attivati in area clienti. Lo stesso vale per i clienti Sky con Fibra e Sky con Satellite. Se invece sei cliente Eolo e hai attivato un’offerta combinata con DAZN potrai disdire entro il sesto mese di promozione, contattando l’assistenza EOLO che rilascerà le informazioni specifiche per procedere alla disdetta.