Ultim'ora

Vairano Patenora / Tora e Piccilli / Cassino – Schianto mortale, il giudice convalida l’arresto di Folco

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora / Tora e Piccilli / Cassino – Il giudice del Tribunale di Cassino ha convalidato l’arresto, eseguito dalla Polizia di Stato, di Luca Folco. Contemporaneamente il giudice ha concesso all’indagato il beneficio degli arresti domiciliari. Proprio in queste ore il 37enne starebbe raggiungendo, accompagnato dalla polizia penitenziaria, l’abitazione della sua famiglia, in Tora e Piccilli. L’imprenditore Luca Folco, accusato di aver provocato l’incidente mortale nel quale ha perso la vita Ennio Marrocco, un 37enne di Cassino, era alla guida dopo aver bevuto tanto alcol. Le analisi del sangue, eseguite presso l’ospedale di Cassino, hanno evidenziato un valore di alcol superiore a 2 (due). La legge fissa in 0,50 il limite massino. L’arresto dell’imprenditore – seguito dalla Polizia di Stato, guidata dal Vice Questore Giovanna Salerno – rappresenta il primo arresto in flagranza di reato per omicidio stradale (chiaramente da quando la legge è stata istituita).

Leggi anche:

Vairano Patenora / Tora e Piccilli / Cassino – Schianto mortale, Folco in attesa dell’udienza di convalida. Tasso alcolemico altissimo: oltre 2 g/l

Vairano Patenora / Tora e Piccilli / Cassino – Schianto mortale, arrestato noto imprenditore: aveva bevuto troppo

Vairano Patenora / Tora e Piccilli / Cassino – Giovane imprenditore casertano coinvolto in incidente mortale: perde la vita operaio 37enne

 

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Malore improvviso, muore coordinatore Lupi del Vairo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – E’ stato stroncato, circa una ora fa, da un malore improvviso – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.