Ultim'ora

PRESENZANO – 420MILA EURO DALLA REGIONE PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLE STRADE. DE LUCA SODDISFATTO PUBBLICA I DATI

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

PRESENZANO (di Alessandro Staffiero) – Il Comune di Presenzano guidato dal Sindaco Avv.  Andrea Maccarelli ha ricevuto la notizia dell’approvazione del finanziamento per gli interventi di riqualificazione e messa in sicurezza / ammodernamento della viabilità comunale per un totale di 420 mila euro. Solo in tre i comuni della provincia di Caserta  ( Portico di Caserta, Villa di Briano e Presenzano), hanno ottenuto il parere positivo della giunta regionale che lo scorso 25 Novembre ha dato il via libera alla realizzazione dei progetti. Il Presidente della Campania Vincenzo De Luca con un post sui social di poche ore fa ha dichiarato, soddisfatto:” con il piano strade messo in piedi gia dal 2018, ha stanziato 9,6 milioni di Euro per questo genere di interventi avviando a realizzazione oltre 300 interventi su altrettante arterie di collegamento, dove per anni non si è intervenuto per effetto dei tagli ai trasferimenti dallo Stato centrale alle Province e ai Comuni. La Regione Campania apre cantieri, crea lavoro, migliora il territorio”.

Spiega il vice sindaco  e assessore ai lavori pubblici Sebastiano Nozzolillo,  questo intervento  nello specifico è teso a migliorare le condizioni di sicura transitabilità della strada comunale via Vadopiano, che si innesta dalla S.P. 26 sulla SS 6 Casilina di collegamento con i caselli dell’A1, ed e’ per questo che si procederà alla sistemazione della carreggiata, anche mediante la sua risagomatura, alla sistemazione delle scarpate, alla realizzazione di una mini rotatoria e di un impianto di Pubblica illuminazione nel tratto con maggiore presenza abitativa.

Ulteriori lavori che si sommano a tutti quelli dei cantieri aperti che il Comune di Presenzano ha messo in piedi: il rifacimento della Villa Comunale, il plesso scolastico, la costruzione dell’edificio nei pressi del campo sportivo comunale,  la sistemazione di strade, l’ammodernamento dell’impianto di pubblica illuminazione, la costruzione di un area verde e di uno spazio attrezzato in localita’ Pozzo, la valorizzazione del centro storico etc… Insomma una vera e propria boccata di ossigeno non solo per il paese che cosi’ vedra’ valorizzate tutte le sue ricchezze e si garantira’ ai cittadini un numero maggiore dei servizi ma anche per tutti quei lavoratori e gli indotti che ruotano attorno alla realizzazione delle opere.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Capua – Maltrattamenti in famiglia, 2 arresti in 3 giorni: il brutto record di Tarallo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Capua –  Nuove accuse a carico di Nicola Tarallo, per fatti avvenuti alcuni mesi fa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.