Ultim'ora

Vairano Patenora – Scuola, insegnanti spostati per “pressioni” dei genitori: la polemica non si spegne, e il “problema” potrebbe ripresentarsi (il documento)

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – La prossima settimana – secondo i programmi del governo e delle regioni – potrebbe essere l’inizio delle lezioni in presenza. Una necessità, quella della presenza, per tutti gli studenti, maggiormente per i più piccoli. Nell’istituto comprensivo Montalcini con sede in Vairano Patenora e con plessi anche nelle frazioni Scalo e Marzanello, non si spegne la polemica, nata a inizio anno scolastico per lo spostamento di alcuni docenti, costretti a lasciare – di punto in bianco – le classi loro assegnate ad inizio anno. Uno spostamento deciso dalla dirigente scolastica sotto la “pressione” di un gruppo di genitori che in tal modo hanno avuto il “diritto” di valutare gli insegnanti. La “resa” della dirigente, tuttavia, sembra non aver risolto il problema, tanto che già sembrano presentarsi le stesse problematiche con qualche altro insegnate. Presto la preside potrebbe ricevere una nuova “lettera” dagli stessi genitori e vedersi costretta a spostare qualche altro insegnante non più gradito e tenuto “sotto osservazione” durante le settimane della didattica a distanza? Incredibile ma tutto vero!
Ecco il documento dove i genitori descrivono l’insegnante spostata carente dal punto di vista dell’offerta formativa, e per avvalorare le precedenti comunicazioni aggiungono un comportamento anomalo tanto che li rende preoccupati della tutela dei figli minori richiamando la possibilità di rivolgersi alle autorità fino al cambiamento per i propri figli della scuola stessa.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

DRAGONI / ALIFE – INSEGNANTE STRONCATA DAL MALE DEL SECOLO, DUE COMUNITÀ IN LUTTO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto DRAGONI / ALIFE – Ha perso la sua battaglia contro il cancro Ilaria Farina, insegnante …

2 commenti

  1. Visto che si trovano perché non fanno spostare pure la dirigente da qualche altra parte …

  2. Molti dei docenti che insegnano, avrebbero loro stessi bisogno del sostegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.